Descrizione

I radiomodem serie D1 (Ex serie RMO) sono dispositivi muniti di interfaccia RS232/RS485 completamente configurabili via software sia in locale che in remoto via radio e cambio canale on fly direttamente da DTE.

FREQUENZE OPERATIVE

La serie D1 opera in diverse bande di frequenza con differente potenze RF:

  • 169 [email protected] per libero uso della comunità europea (serie D110),
  • 400 [email protected] rientrante nelle bande di frequenza per uso sotto concessione governativa (serie D160)
  • 436 [email protected] utilizzabile previo pagamento di un modesto canone governativo in accordo a D.L.259/2003 (serie D161).

MODALITA’ OPERATIVE

Differenti profili operativi programmabili via software consentono la trasmissione dati in modalità punto-punto, punto-multipunto, broadcasting o modalità indirizzi che, unitamente alla funzione digipeater, permette l’instradamento del pacchetto in zone non direttamente raggiungibili in singola tratta.

CONFIGURAZIONE E CONNETTIVITA’

Le unità serie D1 sono completamente configurabili attraverso utility software.

I dispositivi vengono forniti di default con baud rate seriale: 9600, 8, N, 1 e configurati per funzionamento in RS232.

BASSI CONSUMI

I prodotti sono caratterizzati da bassi consumi e dalla presenza della funzione di Power Saving selezionabile e configurabile tramite SW secondo le necessità operative.

COSTRUZIONE

Assemblati in tecnologia SMT con componentistica industriale sono adatti ad impieghi in ambienti critici.
Disponibili con differenti custodie adatte per applicazioni sia indoor che outdoor.
Forniti a richiesta con differenti tipologie di antenne per ottimizzare la copertura del segnale anche in zone che presentano criticità di copertura radio.